“Card Auguri per Pasqua”

Prendere un cartoncino bianco o colorato, circa cm. 20×20 o 24×24 e piegarlo in due.

Se preferite acquistatelo già pronto e passate direttamente alla decorazione.
All’interno sul lato sinistro, disegnate un cerchio aiutandovi con un piattino o tazzina o compasso.
Ritagliate il cerchio con una forbice a punte sottili (quella decoupage è l’ideale).  In commercio se preferite esistono già, con le finestre rotonde, quadrate o rettangolari.
Per decorare il biglietto ora potete: su un altro cartoncino dello stesso colore di misura inferiore di circa 1 cm e mezzo, attaccare:

un’immagine presa dal web in tema pasquale;

oppure un ritaglio di stoffa;

una fotografia,

un disegno fatto o anche solo colorato dai vostri bambini.
Chiudete il tutto con un cartoncino bianco o del colore scelto per il biglietto.

Io ho scelto di timbrare un cartoncino giallo con un timbro a tema, attaccarlo sul cartoncino tondo ritagliato e coprire il tutto con un cartoncino bianco della misura di poco inferiore del biglietto.

Dall’altro lato, con un pennarello dorato o del colore che preferite, scrivete in bella calligrafia gli auguri con i vostri nomi o una dedica che vi piace particolarmente.

Ho scelto di timbrare “un ramo di fiori azzurri”, in basso la scritta “Auguri” in giallo con l’apposito timbro, stessa cosa sul lato esterno di presentazione.

I commenti sono chiusi.